Safi Marocco

Safi  Marocco

Una delle più antiche città marocchine. Situata sulla costa Atlantica, sembra sia stata fondata dal cartaginese Annone.

La storia di Safi, Regno del Marocco,

Safi, una delle più antiche città marocchine. Situata sulla costa Atlantica, sembra sia stata fondata dal cartaginese Annone.

Venne occupata dai portoghesi nel 1488 e liberata dalla dinastia Saadiana, nel 1541.

Safi rimane tra i più importanti porti del Regno, fino alla creazione di Essaouira, nella seconda metà del XVII secolo.

Cosa visitare a Safi:

l'incantevole medina, di Safi, visitabile con una tranquilla passeggiata

Medina di Safi

Con una tranquilla passeggiata si potrà visitare la bellissima e suggestiva medina di Safi, ricca di storici costruzioni di architettura portoghese e di colorate bancarelle

La collina dei vasai, nei pressi della Medina di Safi, è ricca di un argilla eccezionale, con cui abili artigiani locali fabbricano oggetti in terra cotta fin dal 1875.

Safi – La collina dei vasai

La collina dei vasai, nei pressi della Medina di Safi, Marocco, è ricca di un argilla eccezionale, con cui abili artigiani locali fabbricano oggetti in terra cotta fin dal 1875.

Una lunga galleria con tanti piccoli negozi, alle pendici della collina, presenta i prodotti e si può entrare in una “Scuola Cooperativa” dove si potranno ammirare gli artigiani nella lavorazione, cottura e decorazione di questi capolavori.

Il Tajine più grande del mondo si trova a Safi, o Asfi, Marocco, fabbricato dai migliori artisti ceramisti della città è iscritto nel Guinness dei primati

Il Tajine più grande del mondo

Il Tajine più grande del mondo si trova a Safi, o Asfi, Marocco, fabbricato dai migliori artisti ceramisti della città, è iscritto nel Guinness dei primati dal 1999, per le eccezionali dimensioni. Misura circa 6 mt di diametro e 4.5 mt. di altezza.

la cattedrale portoghese,L'unico capolavoro di architettura manuelino al di fuori del Portogallo.

Antica Cattedrale a Safi Marocco

Antica Cattedrale a Safi, Marocco. Fu costruita nel 1520 dal maestro costruttore João Luís per volere dell’Arcivescovo D. João Subtil.

Nel 1541 fu distrutta, restò la cappela che, ancora oggi, si può ammirarne la bellezza. L’unico capolavoro di architettura manuelino al di fuori del Portogallo.

Il Museo della Ceramica di Safi, Regno del Marocco, dal 1990 è allestito nella Fortezza "El Kechla o Dar El Sultan"

Il Museo della Ceramica di Safi.

Il Museo della Ceramica di Safi, Marocco, dal 1990 è allestito nella Fortezza “El Kechla o Dar El Sultan” costruita nel XVI secolo dai portoghesi e situata a 500 mt dal mare.

Il grande Museo ospita le più belle collezioni di ceramiche antiche e contemporanee con un’area dedicata all’esposizione di vari oggetti artigianali.

Dalle fantastiche torri merlate dell’antico palazzo, si gode di un panorama mozzafiato sull’Oceano Atlantico e su Safi.

Ksar El Bahr (Castello del mare) simbolo di Safi, sulle rive dell'Oceano Atlantico, fu costruito nel XVI secolo dai portoghesi.

Safi – Ksar El Bahr

Ksar El Bahr (Castello del mare) simbolo di Safi, Marocco, sulle rive dell’Oceano Atlantico, fu costruito nel XVI secolo dai portoghesi.

Un poderoso edificio dove sono ancora presenti antichi cannoni del XVII secolo. Dalle sue torri è possibile ammirare panorami incredibili.

E’ stato restaurato interamente nel 1963.

Lalla Fatna, bellissima spiaggia nel Regno del Marocco.

Lalla Fatna

Lalla Fatna, bellissima spiaggia di Safi, Regno del Marocco.

Tra le più pulite e famose spiagge del Marocco, con alte onde poco al largo, è molto famosa agli appassionati di surf e di sport acquatici. Un luogo tranquillo dove godersi il caldo sole in famiglia o fra amici.

Regno del Marocco, destinazione imbattibile!!

Vuoi vivere esperienze indimenticabili durante i tuoi viaggi in Marocco?

Contattaci in WhatsApp

Affidati alla nostra esperienza e professionalità, richiedi un preventivo gratuito.

Clicca sul pulsante qui sotto per inviare messaggio

Aggiungi il tuo commento, sarà sempre molto utile a tutti noi, grazie